Museo di Archeologia per Roma

Il Museo Archeologia per Roma è un organismo culturale finalizzato a migliorare la conoscenza, la fruizione e la valorizzazione del patrimonio archeologico del territorio.

Al suo interno si svolgono visite guidate e attività didattiche incentrate su quattro tematiche principali: 1) introduzione alla città contemporanea, 2) necropoli, 3) ville, 4) metodologie archeologiche. Esso è costituito, oltre che da pannelli informativi e didattici, da reperti archeologici rinvenuti nel territorio circostante l’Università.

Ha sede nel casale di Villa Gentile, creato agli inizi del Novecento sui resti della Torre Vergata, costruita nel XIII secolo sulle rovine di una villa di età romana.

La direzione scientifica, la gestione amministrativo-contabile e il funzionamento del Museo sono affidate al Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società.

Il Museo non ha fini di lucro e funziona secondo il Regolamento emanato con DR 1230 del 26 aprile 2022.

Direttore: Prof. Marco Fabbri

Il Consiglio scientifico del Museo è attualmente composto da archeologhe, archeologi, storici del medioevo, studiose di drammaturgia classica e di numismatica:

Sandro Carocci

Alessandra Molinari

Cristina Pace

Marcella Pisani

Mario Federico Rolfo

Alessandra Serra

L’ingresso è gratuito, su prenotazione.

Le attività riprenderanno a partire dall’anno accademico 2022-2023

Sede: Via Columbia snc, 00133 Roma

Info: 0672595167